Translator
Translator

Funzi Island


Funzi Island, Kenya
Funzi Island, Kenya
Funzi Island, Kenya
Funzi Island, Kenya

 

Funzi Island

 

Quello di Funzi è un piccolo arcipelago incontaminato costituito da quattro isole coperte di mangrovie e atolli, che durante la bassa marea si estendono per oltre un chilometro di lunghezza, dove l'Isola di Funzi è l'isola principale e l'unica con abitanti permanenti. C'è un villaggio sull'isola con circa 1500 membri della Tribù Shirazi (appartenenti al gruppo etnico dei Bajuni). La maggioranza assoluta sono musulmani e si sostengono con la pesca e l'agricoltura. L'arcipelago è meno noto ai turisti rispetto alla spiaggia di Diani che dista a 35 Km, ma l'Isola di Funzi è quella più amata per le sue spiagge, mete da sogno per viaggi di nozze ed anniversari. Decidere di trascorrere le proprie vacanze su quest'isola significa garantirsi un'esperienza assolutamente indimenticabile. L'arcipelago si trova nel Parco Marino di Kisite, con canali e lagune popolate da migliaia di uccelli migratori.

L'isola di Funzi è un vero e proprio paradiso tropicale, pronta ad offrire una vera e propria esperienza sul suolo africano. È il luogo ideale per chi sogna di trascorrere vacanze tranquille, in località appartate e lontane dai classici circuiti turistici. Il Funzi Island Resort è immerso nella vegetazione e consiste in un semplice lodge, alcuni bungalow ed un piccolo ristorante. La sistemazione in bungalow, dislocati nella foresta, è adatta in prevalenza a turisti amanti del contatto con la natura e disposti ad adattarsi rinunciando alle comodità della vita moderna.

L'Isola di Funzi è conosciuta per le sue spiagge incontaminate e come miglior sito di nidificazione del Kenya per una varietà di tartarughe marine, come la tartaruga verde (Chelonia mydas), la tartaruga embricata (Eretmochelys imbricata), la tartaruga liuto (Dermochelys coriacea). Queste specie sono classificate come in pericolo o in pericolo di estinzione dalla World Conservation Union (IUCN), ma si trovano su Funzi a causa di un basso grado di disturbo antropico sulle spiagge di sabbia naturale. Tuttavia, le tartarughe sono sempre più minacciate a Funzi a causa dell'espansione del turismo non ambientale e una forte pressione di metodi di pesca distruttivi e varie fonti di inquinamento.

Escursioni popolari per i visitatori in Funzi sono il "safari coccodrillo" nel vicino fiume Ramisi o andare in un tour culturale nel villaggio e godere di un pranzo tradizionale (che consiglio rigorosamente cotto). L'isola è anche vicina al Canale di Pemba, una delle migliori zone del Kenya per la pesca d'altura.

La migliore esperienza di nuoto della zona sarà senza dubbio sulle formazioni naturali di banchi di sabbia al largo del villaggio di Funzi. Le increspature di sabbia fine compaiono solo durante la bassa marea e si estendono ben oltre un chilometro di lunghezza. Un gruppo formato localmente, chiamato Funzi Turtle Club, ha avviato un progetto di ecoturismo con il supporto del Kenya Sea Turtle Conservation Trust per aumentare la protezione e la consapevolezza circa l'ambiente locale.

È possibile andare a Funzi senza un agenzia di viaggi organizzati. Un matatu vi porterà a Ramisi raggiungibile in un'ora da Likoni (capolinea sud del Likoni Ferry, un doppio traghetto attraverso il porto di Kilindini per il traffico stradale e pedonale tra Likoni e isola di Mombasa) a sud-ovest dell'Isola di Mombasa. Qui prendete un boda-boda, un taxi motocicletta, fino al villaggio di Bodo, da dove partono le barche dirette al villaggio di Funzi.

Isola di Funzi, Kenya
Isola di Funzi, Kenya