Translator
Translator

Gerenuk


Gerenuk

Gherenuk. "Gazzella giraffa"
Gherenuk. "Gazzella giraffa"

 

 

 

Il Gerenuk o Gherenuc (Litocranius walleri) è un'antilope dell'Africa orientale. Ha un collo pronunciato e mangia le foglie più alte degli alberi, cosa che la rendono simile alla giraffa; per questo motivo viene anche chiamata gazzella giraffa o antilope giraffa. Anche i nomi locali riflettono questa similitudine: "Gerenuk", in somalo, significa "col collo da giraffa", e il nome Swahili "swala twiga" significa proprio "gazzella giraffa".

 

Il Gerenuk può pesare fino a 52 kg e superare l'altezza di 1 m al garrese, ed è in grado di reggersi sulle zampe posteriori per brucare le foglie più alte degli alberi. Durante la stagione dell'accoppiamento, il collo del maschi può apparire notevolmente ingrossato. I maschi hanno corte corna che ricordano i bracci di una lira. Il manto è rossiccio sul dorso, più chiaro sui fianchi e bianco nelle parti inferiori del corpo.

 

I Gerenuk sono timidi e difficili da avvicinare. Se spaventati, corrono con il collo abbassato in avanti, in modo da poter passare sotto i rami. Si spostano in branchi dai 3 ai 10 individui.

A differenza delle altre antilopi, i Gerenuk non si nutrono di vegetazione bassa, ma delle foglie degli alberi.

 

Gerenuk
Gerenuk

 

The Gerenuk, Litocranius walleri, also known as the Waller's gazelle, is a long-necked species of antelope found in dry thorn bush scrub and desert in East Africa, from Somalia, Djibouti and eastern Ethiopia through northern and eastern Kenya to northeastern Tanzania. The word gerenuk (pronounced with a hard g) comes from the Somali language, meaning "giraffe-necked". Gerenuk are sometimes also called the giraffe-necked antelope. It is the sole member of the genus Litocranius.