Translator
Translator

Tanzania, trekking tra i crateri 


Lago Natron, Tanzania
Lago Natron, Tanzania

 

DAL NGORONGORO AL VULCANO ATTIVO OL DOINYO LENGAI

 

Quando si parla di un viaggio in Tanzania, oggi abbiamo la possibilità di esplorare aree molto particolari, che ci offrono una concentrazione di ambienti, di natura e di fenomeni geologici, del tutto eccezionali.

La Ngorongoro Conservation Area, si trova esattamente sulla Rift Valley africana ed è costituita da numerosi centri vulcanici differenti ben oltre il “cratere” principale, divenuto famoso per la concentrazione faunistica. Muovendoci a piedi lungo questo itinerario, si ha la possibilità di entrare in silenzio in ambienti bellissimi come il Cratere Empakay, famoso per i fenicotteri e circondato da foreste rigogliose ricche di uccelli. Piccoli crateri ci portano fino a raggiungere il maestoso vulcano attivo Ol Doinyo Lengay (Oldoinyo Lengay), unico al mondo in quanto erutta lave molto fredde (300-600°C) di composizione carbonatica, generando all'interno del suo cratere un paesaggio lunare inimmaginabile e meraviglioso. La salita del vulcano è abbastanza impegnativa ed è facoltativa, ma chi salirà sulla sommità di questo cratere, pensiamo che lo racconterà per tutta la vita!

Il nostro viaggio si conclude al Lago Natron, dimora per migliaia di fenicotteri rosa, dove ci addentreremo a piedi lungo i coronghi (crepacci) scavati dall’azione dell’acqua per raggiungere una cascata dove poter rinfrescarci e ristorarci dopo tante fatiche.

Eruzione Oldonyo Lengay
Eruzione Oldonyo Lengay

TIPOLOGIA: Escursionismo

DURATA: 12 giorni

GUIDE: guida Naturalista italiano, esperto della regione (attualmente vive ad Arusha)

GRUPPO: min. 6 partecipanti, max. 10

PERNOTTAMENTO: 2 notti presso Oasis Lodge in Arusha (camere doppie con servizi in camera), 7 notti in tenda e 2 notti in aereo.

 

ITINERARIO IN BREVE:

G1 Partenza dal vostro paese di provenienza.

G2 Arrivo al Kilimanjaro Airport, trasferimento ad Arusha e sistemazione presso l’Oasis Lodge (HB), presentazione del programma, chek delle attrezzature per il trekking e prima passeggiata per scoprire la vita di Arusha.

G3 Si parte per raggiungere la Ngorongoro Conservation Area che comprende altopiani, crateri di vulcani estinti che contengono praterie e laghi e alcuni vulcani attivi come il fantastico Oldoinyo Lengay, unico al mondo nel suo genere.

G4 Dopo colazione in compagnia alle guide masai partiamo a piedi alla volta del Cratere Empakay; attraversiamo la piana Embulbul una zona ...

G5 Scendiamo a piedi all’interno del vulcano incontrando blue monkey, gazzelle e gnu, fino a raggiungere il Lago Empakai, habitat ideale per una colonia di fenicotteri rosa.

G6 Ci dirigiamo alla volta del vulcano attivo Oldoinyo Lengai, a sud est della Crater highlands. Si passa attraverso diversi boma masai nella zona di Nayobi, al confine con la Loliondo Game Riserve.

G7 Si parte a piedi fino a raggiungere la carrabile dove i nostri mezzi ci condurranno al campo sul Lago Natron e dove ci prepariamo alla salita del vulcano. ... Si cena presto e sfruttando le ore fresche della sera saliamo verso la vetta del Monte Oldonyo Lengay alto 2.890 metri. 

G8 Una volta raggiunto il campo sul Lago Natron, tempo per riposare e per rifocillarsi. Per chi non sale sul vulcano mattinata libera.

G9 Dopo colazione, lasciamo la Loliondo Game Riserve, alla volta di Arusha. Passando attraverso il villaggio di Mto Wa Mbu, dove ci fermiamo per entrare in contatto con la gente e vedere i mercati.

G10 È questa decisamente una giornata più rilassante dopo le fatiche del trekking. Possiamo girare liberamente per le vie di Arusha. Dopo pranzo raggiungiamo il Kilimanjaro Airport per il volo. 

G11 Arrivo nel vostro paese di provenienza.

 

La città di Arusha offre diverse attrazioni, quali l’Arusha Declaration Museum e il Natural History Museum, come anche il coloratissimo e affollato mercato. Lungo Sokoine road e la zona della Clock Tower ci sono diversi locali in cui mangiare. Gli spostamenti di giorno non sono pericolosi, tuttavia si raccomanda di mantenere un basso profilo e fare attenzione agli zaini e agli oggetti personali.

 

INFORMAZIONI GENERALI: Viaggio in ambiente selvaggio e con soggiorno in campeggio. Escursioni a piedi di medio impegno e di durata di 4-6 ore senza forti dislivelli. La salita sul vulcano attivo Oldoinyo Lengay è invece un'ascensione molto faticosa, con un dislivello di 1.300 metri: richiede allenamento ma è facoltativa, quindi chi non avesse la motivazione per raggiungere la vetta, potrà godersi una mattinata in più nel fantastico paesaggio del Lago Natron.